Barca a vela in Sardegna Corsica

Sardegna nord – Corsica sud

Sardegna nord Corsica sud a vela. Una crociera in barca a vela nel mezzo del Mediterraneo occidentale, là dove Corsica e Sardegna si inseguono. In uno dei tratti di mare tra i più seducenti al mondo, emerge in tutta la sua bellezza l’Arcipelago della Maddalena. Collocato più precisamente al largo della costa nord orientale della Sardegna. E’ costituito da sette isole maggiori oltre isolotti e scogli minori:

Maddalena, Caprera, Santo Stefano, Spargi, Budelli, Santa Maria e Razzoli

La rotta raggiunge il sud della Corsica (Bonifacio, Lavezzi, Cavallo), attraversando le Bocche di Bonifacio. Per la tutela di un simile patrimonio ambientale, nel 1996 è stato istituito il Parco Nazionale dell’Arcipelago con lo scopo di preservare la magnifica flora e fauna marina che lo caratterizza. Non tutte le isole saranno accessibili. La Sardegna in barca a vela è considerata il “non plus ultra” delle crociere dei nostri mari. Da una parte, la navigazione in acque riparate, le poche miglia di distanza tra un’isola e l’altra; dall’altra, la presenza di vento che all’altezza della costa sud della Corsica, la fa da padrone. Crociera ideale per gli amanti della vela.

PIANO CROCIERA: Sardegna nord Corsica Sud a vela

Tipologia di crociera: in solitaria o flottiglia
– Imbarco: dalle ore 18:00 al porto di Cannigione
– Sbarco: entro le ore 9:00 al porto di Cannigione
– Settimana 8gg/7 notti: sabato – sabato
– Periodo: da giugno a settembre
– Imbarcazioni: barca a vela – 3/4 cabine doppie – 4/2 bagni
– Quota individuale: da € 450,00 a € 880,00

La quota Comprende: skipper, sistemazione in cabine doppie, programma di navigazione, tender fuoribordo.
La quota non comprende: viaggio fino al luogo d’imbarco, cambusa, carburante, eventuali porti, pulizia finali, lenzuola su richiesta (€20 a persona) e quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

PROGRAMMA CROCIERA: Sardegna nord Corsica sud a vela
  • Sabato:
    Imbarco al porto di Cannigione a partire dalle ore 17:00 e sistemazione in cabina. Dopo aver fatto cambusa, un briefing del comandante e serata a terra per una cena tipica, in buona compagnia.
  • Domenica:
    La crociera Sardegna nord Corsica sud a vela, ha inizio… molleremo gli ormeggi per una veleggiata fino all’isola di Caprera. Giungeremo a cala Napoletana o cala Coticcio, in cui faremo il primo bagno! Dopo aver goduto della quiete di questi posti, veleggiamo verso l’isola della Maddalena. In una delle sue baie trascorreremo la notte, protetti dai venti e dal mare.
  • Lunedi:
    Dopo una rilassante colazione e “il tuffo del buongiorno”, navighiamo attraverso le famigerate Bocche di Bonifacio. Siamo in Corsica. Arriviamo all’isola di Cavallo. Nel pomeriggio faremo vela verso Rondinara o Santa Maria (Corsica Meridionale) dove pernotteremo in rada.
  • Martedi:
    Mattinata in mare e pranzo a bordo; approfitteremo del tender per un’escursione a Lavezzi. Quest’isola fa parte del parco naturale protetto delle Bocche di Bonifacio. Le sue roccie levigate, formano statue chiare che nascono dal mare. Si riparte lungo Il fiordo del porto con le sue scogliere alte più di 70metri… da dove spicca Bonifacio. Ormeggeremo in porto, per visitare la città. Sulla costa sono presenti piccole spiagge come Piccolo Sperone, Palombaggia, Santa Giulia. Di notte Bonifacio si veste di fascino e noi saremo li a vivere tutto questo…
  • Mercoledi:
    In mattinata ci lasceremo Bonifacio alle spalle e navigheremo tra le Bocche; raggiungiamo Lavezzi, ancorando in un’altra delle sue incantevoli baie. Nel pomeriggio arriviamo alla spiaggia della Piantarella sull’isola Piana per trascorrere la notte.
  • Giovedi:
    La crociera Sardegna nord Corsica sud a vela, ci regala ancora panorami mozzafiato:  visiteremo Spargi e la sua bellissima Cala Corsara. Ancora una notte in rada a Razzoli o Budelli.
  • Venerdi:
    Al risveglio ovunque ci troveremo, Budelli, Santa Maria o Spargi, mattina a disposizione per escursioni marine e pranzo a bordo. Veleggeremo poi, alla volta di Cannigione, dove trascorreremo l’ultima notte.
  • Sabato:
    Lo sbarco sarà possibile la sera del venerdi, oppure sabato mattina, entro le ore 09:00.
* La gran parte dei pernottamenti è prevista in rada; a Bonifacio, si prenota la notte in porto, per consentire agli ospiti la visita serale della città. I porti di queste isole, soprattutto in alta stagione, possono essere saturi e piuttosto onerosi.
Come raggiungerci:

Il porto di imbarco, Cannigione, si raggiunge in auto oppure bus con partenza dal porto di Olbia. Occorre fare attenzione agli orari di partenza giornalieri, uno al mattino ed uno al pomeriggio. Olbia si raggiunge invece in traghetto o in volo con partenza da varie città italiane.

NB: Gli itinerari riportati sono un’indicazione di massima della rotta, in quanto per sua stessa natura il viaggiare per mare rende impossibile rispettare una programmazione dettagliata degli itinerari tanto in anticipo, a causa delle condizioni meteo-marine. Per motivi di sicurezza il giudizio dello skipper, per la navigazione e le eventuali variazioni al programma, è insindacabile.

Paste your AdWords Remarketing code here