ustica a vela

Ustica – crociera a vela

Ustica a vela: l’area marina protetta più integra del Mediterraneo! crociera in barca a vela o catamarano. La sua caratteristica naturale è la presenza di numerose grotte, piscine naturali e ricche di fauna marina, che si aprono lungo le coste alte e scoscese e i numerosi scogli e secche presenti tutt’intorno all’isola. Proprio perchè parco naturale protetto, non è possibile sostare di notte presso i porti, in quanto non sono presenti. L’unico a disposizione per brevi soste, è in un lato in cui si può accedere ed è iuno spazio particolarmente ridotto, che non consente a tante imbarcazioni di entrare. 

CARATTERISTICHE: Ustica a vela – vacanza in barca a vela o catamarano

Per chi non potesse fare a meno della Sicilia e avesse già visitato le Eolie o le Egadi, può esplorare Ustica in tutta la usa bellezza e gustare un tipo di vacanza tra mare e terra: passeggiate sugli asinelli, percorsi trekking, gite in motorino; esplorazione di grotte e piscine naturali. A seconda della durata della vacanza, la rotta prevederà Ustica, la riserva dello Zingaro e le Isole Egadi. Ideale per tutti gli amanti delle belle veleggiate se pur brevi, tra un’isola e l’altra…

PIANO CROCIERA: Ustica a vela – vacanza in barca a vela o catamarano

– Tipologia di crociera: in solitaria o flottiglia
– Imbarco: di sabato dalle ore 16:00 al porto di Palermo
Sbarco: di sabato entro le ore 9:30 al porto di Palermo
Settimana: sabato-sabato o domenica-domenica
Imbarcazione: barca a vela – catamarano
Equipaggio: skipper – hostess su richiesta
Quota individuale: da € 550,00 – € 950

La quota Comprende: skipper, sistemazione in cabine doppie, programma di navigazione, tender, pulizia finale.
La quota non comprende: viaggio fino al luogo d’imbarco, cambusa, carburante, eventuali porti e quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

PROGRAMMA CROCIERA: Ustica a vela (crociera in barca a vela o ctamarano)

1° giorno:
imbarco nel pomeriggio a Palermo – sistemazione in cabina e partenza per la prima notte sotto le stelle in rada, zona Mondello. Serata a disposizione per conoscersi con il resto dell’equipaggio ed eventualmente scendere a terra per una serata
 

2° giorno:
partenza presto per Ustica. La sua caratteristica naturale è la presenza di numerose grotte ricche di fauna marina, che si aprono lungo le coste alte e scoscese e i numerosi scogli e secche presenti tutt’intorno all’isola. Si raggiunge in circa 5 ore di navigazione. Sosta in una splendida rada a nord o a sud di Ustica, in base alle migliori condizioni meteo-marine. Pranzo a bordo. Ci troviamo a sud, Punta Spalmatore, oppure a nord, altezza faraglioni. In ogni caso, avremo modo di visitare grotte e piscine naturali incontaminate… si cerca la rada per la serata a bordo e poi a terra per una visita in notturna…

3° giorno:

In mattinata ci avviciniamo alla Grotta Azzurra. Esplorazioni e snorkeling a disposizione per gli amanti dei fondali e fauna marina. Nel pomeriggio visita dell’isola con gli asini, oppure per i meno avventurieri, consigliamo gita in motorino. La sera a disposizione per cena a bordo sotto le stelle, oppure a terra in locale tipico.

4° giorno:
Oggi è la volta del lato ovest dell’isola per l’esplorazione del famoso “scoglio del medico”. Alcune leggende narrano di un giovane medico che vi si lasciò morire per amore di una donna. A forma di vulcano, sorge in mezzo ad un mare cristallino ricco di pesci colorati… Serata lungo costa per un approdo. In caso di meteo favorevole, notte in rada.

5° giorno:
Mattina ancora a disposizione per nuove esplorazioni marine ad Ustica! In caso in cui fossimo già verso la costa siciliana, giornata a disposizione per nuovi orizzonti, sulla rotta della Riserva dello Zingaro.

6° giorno:
Mattinata a disposizione per bagni in libertà e escursioni marine. Passeggiate a terra per chi volesse scendere. Pranzo a bordo e veleggiata verso nuove calette nascoste lungo la costa. Pernottamento in rada.

7° giorno:
E’ tempo di tornare in direzione Palermo. Sosta a San Vito lo Capo per un’ultima serata ed ultimo brindisi in buona compagnia, in terra siciliana. Notte in porto.

8° giorno:
Lo sbarco è previsto entro le ore 9:30

NB: Gli itinerari riportati sono un’indicazione di massima della rotta, in quanto per sua stessa natura il viaggiare per mare rende impossibile rispettare una programmazione dettagliata degli itinerari tanto in anticipo, a causa delle condizioni meteo-marine. Per motivi di sicurezza il giudizio dello skipper, per quanto riguarda la navigazione e le eventuali variazioni al programma, è insindacabile. In caso di imbarcazione tipo catamarano, sarà possibile sviluppare un programma ad Ustica ridotto, in cui si prevedono soste per escursioni per un massimo di 3 giorni di crociera.

Potete inviare una mail di richiesta informazioni indicando il periodo di vostro interesse. Riceverete un piano in dettaglio della nostra proposta nel minor tempo possibile.