Weekend a vela a San Vito Lo Capo

Un weekend a vela a San Vito Lo Capo: prevede la visita della costa trapanese, fino a raggiungere la Riserva dello Zingaro. In alternativa, si può scegliere di navigare in direzione Egadi, raggiungendo Marettimo.  Una rotta circondata dal calore siciliano che si respira, e dalle bellezze naturali che le circondano.  Un weekend ideali per chi vuole coniugare bel mare, con divertimento assicurato: il sabato sera, si trascorre la serata nei locali lungo il porto o al centro di  San Vito Lo Capo.

PIANO CROCIERA: weekend a vela a San Vito Lo Capo
  • Rotta: Isole Egadi
  • Imbarco: venerdi al porto di Marsala dalle ore 16:00
  • Sbarco: domenica al porto di Marsala alle ore 18:00
  • Periodo: da marzo a maggio – da settembre a novembre
  • Imbarcazioni: barca a vela – 3/4 cabine doppie – 2/4 bagni
  • Quota individuale: da € 150,00 a € 300,00

La quota Comprende: skipper, porto di imbarco e sbarco, sistemazione in cabine doppie, programma di navigazione, tender.
La quota non comprende: viaggio fino al luogo d’imbarco, cambusa, carburante, eventuali porti, pulizie finali, kit lenzuola e kit asciugamani (€ 35 a cabina su richiesta) e quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

PROGRAMMA CROCIERA: weekend a vela a San Vito Lo Capo
(può subire variazioni in base alle condizioni meteo-marine)

Venerdi:
L’imbarco è previsto al porto di Marsala dalle ore 16:00. Si arriva, si prende posto in cabina, si esce per far cambusa e ci si prepara per il primo aperitivo al porto. Si può restare a cena a bordo e partire la mattina presto, oppure se il meteo è favorevole, partire direttamente per San Vito Lo Capo, oppure per le isole Egadi.
Sabato:
In mattinata, si naviga verso la Riserva dello Zingaro, dove si trascorre la giornata in mare. Escursioni marine tra le rocce e gli splendori naturali del posto. Bagni in acque trasparenti e poi, dopo un pranzo a bordo, si visita la costa fermandosi per un altro tuffo ed un aperitivo a bordo. Si naviga verso San Vito Lo Capo in tempo utile per organizzare una bella cenetta a bordo o a terra, in uno dei locali tipici del posto. In qualunque caso, ci aspetta un sabato sera ricco di musica e allegria. Si dorme in porto.
Domenica:
Ci si sveglia al mattino e si può decidere se fare ancora una passeggiata a terra, oppure partire e trovare una caletta per fermarsi e godere ancora del mare. Pranzo a bordo. 
E’ ora di rientrare al porto di sbarco, si naviga verso Marsala. Lo sbarco è previsto alle ore 18:00.

Paste your AdWords Remarketing code here